I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

  • Detrazione Iva: apertura dell'Agenzia delle entrate ai principi Ue
    Detrazione Iva: apertura dell'Agenzia delle entrate ai principi Ue
    Dopo un lungo silenzio si è sbilanciata, finalmente, anche l'Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 1/E del 17/01/2018, e l’ha fatto nel migliore dei modi al momento possibili ossia riconoscendo che il "dies a quo" (termine di decorrenza iniziale) è legato alla doppia condizione sostanziale (esigibilità) e formale (possesso/ricezione fattura) come sostenuto nella denuncia ANC-Confimi presentata lo scorso maggio alla Commissione UE. Fugato altresì qualsiasi possibile dubbio sulla percorribilità della dichiarazione integrativa a favore.

    Leggi tutto

  • Adempimenti, serve una tregua

    Notizie

    Adempimenti, serve una tregua
    Confimi Industria e ANC fanno il punto dopo la vicenda relativa all’allargamento massiccio dello split payment da cui emergono paradossi che le due parti ritengono offensivi

    Leggi tutto

  • Metalmeccanici Confimi: Socrate misura post Jobs Act

    Categorie

    Metalmeccanici Confimi: Socrate misura post Jobs Act
    Il Presidente di Confimi Industria Meccanica Chini dichiara: "contratto all’avanguardia, rilanciate le relazioni tra le imprese e i sindacati".

    Leggi tutto

  • Tribunale Brevetti, Agnelli scrive a Calenda

    Notizie

    Tribunale Brevetti, Agnelli scrive a Calenda
    Confimi Industria torna ad occuparsi di Tribunale unico dei Brevetti e lo fa con una lettera firmata dal presidente Paolo Agnelli indirizzata al Ministro Calenda: “All’Italia la terza sede del Tribunale unico dei Brevetti, è ora di essere protagonisti”.

    Leggi tutto

  • Manovrina, beffe e complicazioni vanno a braccetto

    Dai Territori

    Manovrina, beffe e complicazioni vanno a braccetto
    Lorenzin sulla Manovrina: "Provvedimento sanguisuga dove beffe e complicazioni vanno ancora una volta a braccetto".

    Leggi tutto

Twitter
Notizie

Twitter

Il nostro profilo Twitter, con tutti gli aggiornamenti sulle attività della nostra Confederazione

Comunicati Stampa
Notizie

Comunicati Stampa

I comunicati stampa della nostra Confederazione

Le nostre sedi
dai territori

Le nostre sedi

Le sedi territoriali di Confimi Industria

Si è svolto questa mattina a Roma, presso la sala Cristallo dell’Hotel Nazionale,  l’incontro che l’Associazione Nazionale Commercialisti e Confimi Industria hanno organizzato per confrontarsi con i rappresentanti politici candidati alle elezioni di marzo.
Le due Associazioni organizzatrici hanno avuto modo di presentare e illustrare alla politica un documento a firma congiunta contenente quelli che vengono riconosciuti come i punti dai quali la politica del prossimo futuro non potrà prescindere se ha a cuore la crescita economica e il rilancio del Paese.

onfimi Industria e l’Associazione Nazionale Commercialisti hanno organizzato un incontro con i rappresentanti dei partiti che il prossimo 4 marzo si confronteranno in occasione delle elezioni politiche. 
L’evento, dal titolo “Politica, Professioni e Imprese a confronto sul futuro del Paese” si svolgerà a Roma il 7 febbraio 2018 presso la Sala Cristallo dell’Hotel Nazionale, in piazza Montecitorio, dalle 10:00 alle 13:30.
Nuovo incontro pubblico per Piccole per modo di dire (Lupetti editore), il libro intervista di Giancarlo Loquenzi all’imprenditore Paolo Agnelli e al politico Matteo Richetti, dedicato al tema del lavoro e delle piccole e medie imprese in Italia. Insieme agli autori sono intervenuti il sindaco di Bergamo Giorgio Gori,  il segretario Confederale della Cisl, Gianluigi Petteni e il prorettore Paolo Buonanno dell’Università di Bergamo che il 20 gennaio ha ospitato i lavori.

“Condivisibile in un contesto che vede una leggera ripresa, ancora non consolidata”. Questo il giudizio sul DDL Bilancio che Confimi Industria, rappresentata dal Direttore Generale Fabio Ramaioli e dal Responsabile nazionale delle Politiche Fiscali Francesco Zuech, ha espresso davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato in seduta comune.

Confimi Industria e l'Associazione Nazionale Commercialisti – ANC hanno deciso di promuovere un sondaggio:
1) sui recenti disagi e costi subiti dagli operatori in occasione della prima scadenza del nuovo spesometro 2017;
2) sul nuovo obbligo di fatturazione elettronica generalizzato dal 2019, nonché di spesometro "trasfrontaliero" mensile (12 nuovi adempimenti), che il Governo si appresta ad introdurre con la legge di Bilancio in discussione nei prossimi giorni.