I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

La Giunta Confimi Industria Alimentare

La Giunta di categoria è composta da:

Pietro Marcato - Presidente
Riccardo Boscolo - Vice Presidente
Sebastiano Di Pietro
Giampiero Aresu
PIero Galeotti
Michele Zema
Oscar Nesta 

MARCATO PRESENTA IL NUOVO "STRUMENTO" DI LAVORO DI 
CONFIMI 
Cari Colleghi,

ho il piacere di presentarVi un nuovo strumento di lavoro che Confimi Industria vuole mettere a disposizione non solo agli associat
i di Confimi Alimentare ma anche a tutti quegli imprenditori curiosi di approfondire le conoscenze del nostro mondo sempre alla ricerca di dare risposte innovative e puntuali alle richieste della popolazione di questo nostro pianeta!! Inutile dire che il settore alimentare è trainante nel panorama industriale Italiano, secondo solo a quello della meccanica ( l’Agroalimentare valeva 187 miliardi nel PIl del 2016 con un + 9,6% dal 2000, contro il -20,8% della produzione industriale italiana complessiva ) quindi rappresenta una eccellenza che contraddistingue e fa da traino al nostro paese in tutto il mondo. Le diversità territoriali e climatiche presenti in Italia, dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, la storia unica e le tradizioni regionali permettono all’Italia di avere un incredibile quantità di alimenti e piatti che oggi sono consumati in ogni angolo della terra. Si, dobbiamo ammetterlo, il food italiano è oggi vincente in ogni angolo del nostro pianeta ! Proprio per queste peculiarità uniche nel mondo il nostro sistema produttivo è formato in gran parte da migliaia di piccole aziende che ogni giorno si confrontano con il mercato. Innovazione tecnologica, sicurezza alimentare, rispetto delle proprie tradizioni, rispetto degli standard produttivi richiesti dalla legislazione italiana ed estera sono le pietre miliari del nostro lavoro aimè sempre più complesso e impegnativo … Noi di Confimi Alimentare abbiamo così cercato di creare un supporto valido ai centinaia di associati del settore alimentare che ogni giorno si devono confrontare con tutto ciò, uno strumento ancora “ grezzo “ che settimana dopo settimana verrà completato in tutte le sue parti nel tentativo di creare una nuova finestra aperta al nostro mondo alimentare ed un supporto concreto alle aziende grazie alla collaborazione di professionisti esperti che ci possano aiutare a districarci tra burocrazia, tecnologia, problemi quotidiani. Una newsletter quindicinale Vi sarà inviata con le notizie più recenti dell’Agroalimentare, troverete inoltre nel nostro sito esperti di ogni genere che potranno aiutarvi validamente ad affrontare le tematiche che ogni giorno sono fonte di tensione e preoccupazione. Buona lettura !!

Pietro Marcato - Presidente Confimi Alimentare
  • Confimi Alimentare su dazi USA: “Dopo il parmesan sarà la volta del limoncello californiano”

    “Ormai è ufficiale, la nuova minaccia di Trump di aumentare i dazi fino al 100% in valore estendendo la black list a prodotti simbolo dell'agroalimentare italiano, vuol certamente favorire l'industria del falso Made in Italy” dichiara Pietro Marcato presidente di Confimi Alimentare. 

    Leggi tutto

  • FOOD, IL RISPARMIO PASSA DALLA BLOCKCHAIN

    Un recente studio condotto da Juniper Research sostiene che l’industria alimentare globale potrebbe risparmiare circa 31 miliardi di dollari entro il 2024 se le aziende utilizzassero la tecnologia blockchain per monitorare le loro catene di fornitura.

    Leggi tutto

  • DAZI USA : A RISCHIO OLIO EVO, VINO E PASTA

    Sono pronti a scattare nuovi dazi Usa su prodotti base della dieta mediterranea con la conclusione il 13 gennaio della procedura di consultazione avviata dal Dipartimento del Commercio (USTR) sulla nuova lista allargata dei prodotti europei da colpire che si allunga tra l'altro a vino, olio e pasta Made in Italy.

    Leggi tutto

  • ETICHETTATURA OBBLIGATORIA DEI SALUMI, VERSO IL VIA LIBERA

    Un deciso passo avanti nella direzione del via libera all’obbligo dell’etichettatura d’origine su tutti i salumi è arrivato con l’intesa recentemente raggiunta in Conferenza Stato Regioni sul decreto che introduce l’indicazione della provenienza per le carni suine trasformate. Un settore, quello della produzione di salumi e carne di maiale in Italia, che vale 20 miliardi di euro.

    Leggi tutto

  • RICHIAMATA TORTA DI NATALE BELLI FRESCHI

    Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto della torta di Natale senza glutine e senza lattosio Facciamo Festa a marchio Belli Freschi per la possibile presenza di proteine del latte non dichiarate in etichetta per una contaminazione crociata.

    Leggi tutto

  • SUCCHI DI FRUTTA…E DI BENESSERE

    Meno zuccheri (aggiunti) e più frutta. È questa la ricetta con cui le aziende del comparto dei succhi di frutta cercano di risollevare le sorti di un mercato che da qualche anno a questa parte appare in fase di stallo:

    Leggi tutto