I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

Concorso per un logo nazionale di Confimi Industria

Parma 360 Festival della Creatività contemporanea, giunto alla 3° edizione, lancia un concorso da condividere con grafici e art director, per disegnare il logo nazionale di Confimi Industria
La MISSION di CONFIMI INDUSTRIA è il rilancio, il riposizionamento del settore manifatturiero privato, e delle attività collegate, segnato dalla grande crisi che ha investito le PMI con l'obiettivo di rappresentare associazioni imprenditoriali con sensibilità a volte diverse ma animate dagli stessi obiettivi. Si è trattato di un lavoro lungo e paziente operato in un contesto di grande difficoltà dovuto ad una crisi economica quasi senza precedenti nel momento più alto della crisi della rappresentanza. Proprio per questo si è sentita la necessità di far nascere una Confederazione dal basso, non autoreferenziale, con al centro della discussione le esigenze vere e dirette delle imprese. Il primo passo è stato quello di uniformare i nomi delle associazioni. Ora che il progetto, con il contributo di imprenditori illuminati e funzionari preparati, ha avuto successo, è arrivato il momento di costruire un logo comune che esprima l'identità della Confederazione condividendo un ulteriore passaggio significativo della sua recente storia aprendosi a interlocutori giovani e nuovi.
Per questo motivo CONFIMI INDUSTRIA in collaborazione con PARMA 360 bandisce un concorso per la realizzazione del LOGO NAZIONALE DI CONFIMI INDUSTRIA.
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Confimi Industria al fine di dare maggiori opportunità di lavoro ai giovani valorizzandone le eccellenze, ha deciso di collaborare con Parma 360 in quanto il Festival edizione 2018 rappresenta un equilibrato connubio di impulso alla creatività, di supporto ai giovani talenti, di incentivo all'imprenditorialità di tanti giovani professionisti.
Il CONCORSO è aperto a grafici, architetti, ingegneri, designer, professionisti della grafica, del design e della comunicazione. Ciascun concorrente può partecipare singolarmente, come singola azienda, come gruppo di più persone.
I PARTECIPANTI al concorso devono avere un'età non superiore ai 35 anni e le AZIENDE CONCORRENTI devono appartenere a imprese i cui soci abbiano una età, anch'essi, non superiore ai 35 anni.