I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

Apindustria Confimi Vicenza promuove l'incontro "I principi contabili e il bilancio"

13 aprile 2015 ore 14 - 18  - Sala Convegni Apindustria Confimi Vicenza

I bilanci 2014 che le società si apprestano ad approvare devono tener conto, fra le altre, delle rilevanti novità introdotte dalla rivisitazione di 20 dei 30 principi contabili nazionali. Per i bilanci depositati dal 3 marzo, inoltre, debutta l’obbligo di redigere anche la nota integrativa nel formato XBRL, comprensiva del rendiconto finanziario. Durante il convegno verranno analizzate le novità di maggiore impatto operativo cercando di coordinare le novità con la parallela disciplina fiscale. 


L’impatto dei nuovi principi contabili nazionali nei bilanci relativi al 2014
- Gli ammortamenti e le svalutazioni durevoli (l’impairment test) 
- Casi in cui si può sospendere l’ammortamento
- Obbligo dello scorporo delle aree/terreno dal fabbricato (verifica/rivisitazione dei comportamenti pregressi)
- Immobilizzazioni destinate alla vendita
- Le migliorie su beni di terzi (cessazione della locazione, riscatto del leasing, ecc)
- La gestione dei crediti: valutazione, perdite, cancellazioni (e il punto con la disciplina fiscale)
- Rinuncia del credito da parte del socio
- Le poste in valuta e la gestione degli utili e perdite su cambi
- Le rimanenze e i lavori in corso di ordinazione
- Contabilizzazione dei crediti d’imposta
- Precisazioni e puntualizzazioni varie sulla classificazione delle poste di bilancio 

Le novità per la nota integrativa 
- l’estensione del formato XBRL
- L’obbligo del rendiconto finanziario

Relatori
Giovanni Valcarenghi - Commercialista pubblicista collaboratore de Il Sole 24 ore 
Maria Chiara Ronzani – Funzionario Ufficio fiscale Apindustria Vicenza

COMPILA IL FORM ON LINE Per dare adesione: CLICCA QUI