I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

Apindustria Cremona - INCONTRO GRATUITO SU NUOVA CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

Ricordiamo che dal 1° Giugno 2015 entrano in vigore anche in Italia le disposizioni del Regolamento (UE) 1357/2014 e della Decisione 2014/955/UE, con effetti non trascurabili in materia di classificazione dei rifiuti.

Con la Decisione 2014/955/UE, che modifica la decisione 2000/532/CE (ovvero l’elenco Europeo dei rifiuti – CER), vengono riscritte le regole di classificazione e valutazione dei rifiuti, mentre con il Regolamento 1357/2014, che sostituisce l’allegato III della Direttiva 2008/98/CE, al fine di coordinarsi al Regolamento 1272/2008 (CLP) relativo alle sostanze e miscele, introduce aggiornamenti alle caratteristiche di pericolo per i rifiuti e ai limiti di pericolosità per ciascuna classe.

Siccome tutto ciò può comportare variazioni nell’attuale classificazione dei rifiuti (responsabilità questa dei produttori degli stessi) con conseguenze anche sugli adempimenti amministrativi (registri carico/scarico, formulari, MUD), APINDUSTRIA Cremona, con il qualificato supporto della società MIGLIOLI S.R.L., specializzata in questo campo, organizza il seguente incontro GRATUITO:

LA NUOVA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI

Venerdì 29 Maggio 2015 - alle ore 9,00

presso la sala riunioni dell’Associazione – via G. Pedone 20 - Cremona

L’incontro, oltre ad essere un prezioso momento di aggiornamento normativo pratico, sarà un’occasione di confronto aperto per discutere dei diversi interrogativi presenti in materia.

Le aziende interessate possono confermare la loro partecipazione mandando compilato agli uffici dell’Associazione via fax (0372-38638) o via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).