I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

Festivaletteratura e Confimi Apindustria Mantova un connubio che si ripete. Doppio appuntamento con Kari Hotakainen e Ewan Clayton.

Festivaletteratura e Apindustria Mantova: un connubio che si ripete. Quest’anno saranno due eventi patrocinati dall’Associazione Piccole e Medie Industrie e dal Gruppo Giovani.

Si inizia sabato 11 settembre con lo scrittore finlandese Kari Hotakainen, uno dei più importanti autori umoristi del paese nordico e si prosegue con l’inglese Ewan Clayton che domenica 12 settembre parlerà del futuro della scrittura, forte della sua precedente esperienza di monaco benedettino e di una vita professionale nella Silicon Valley.

“Siamo sempre contenti di sostenere una manifestazione di successo con il Festival – sottolinea il presidente di Apindustria Francesco Ferrari – sia perché è importante a livello territoriale ma anche perché ci consente di attivare un confronto con persone di mondi diversi dal nostro ma da cui c’è sempre da imparare”.
I due temi forti degli eventi targati Apindustria sono proprio legati all’importanza dell’ironia e della curiosità e alla grande importanza del confronto tra passato e futuro e di come il passaggio al digitale viene arricchito dall’esperienza e dalle competenze della tradizione.

“Come ogni anno inoltre stiamo cercando di organizzare degli incontri informali tra i nostri autori e gli imprenditori associati per far vivere in modo ancora più importante l’atmosfera del Festival – aggiunge il presidente Francesco Ferrari – solo se si creano infatti i presupposti di un dialogo aperto e al di fuori degli schemi i semi della cultura potranno continuare a produrre frutto”.