I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

“Imposizione fiscale e libertà. Sottrarre e ridistribuire risorse nella società contemporanea” - Gruppo Giovani Imprenditori di Confimi Apindustria Vicenza

“IMPOSIZIONE FISCALE E LIBERTA’ - Sottrarre e ridistribuire risorse nella società contemporanea”. Venerdì 22 gennaio 2016 ore 18.15 - Sala Convegni Apindustria Vicenza (Galleria Crispi, 45 – VI).
Relatori saranno:
Luigi Marco Bassani (Università di Milano)
Carlo Lottieri (Università di Siena)
Lo Switzerland Institute in Venice, organizzatore dell’incontro, costituito su iniziativa di Luigi Marco Bassani, Carlo Lottieri e Daniele Velo Dalbrent, si propone di affermare le tesi più coerenti del liberalismo contemporaneo: in tema di libertà individuale e proprietà privata, da un lato, e di concorrenza istituzionale, dall’altro.

Un’occasione di riflessione sull'attuale situazione di imposizione fiscale. I relatori parlano dei temi legati alla libertà individuale e proprietà privata, da un lato e di concorrenza istituzionale dall'altro. L'intenzione è mostrare come quella svizzera sia una sorta di “utopia realizzata”: un modello imperfetto, naturalmente, ma che può aiutare a dirigersi nella giusta direzione.

Il riferimento alla Svizzera nella denominazione dell’istituto nasce non solo dall’intenzione di operare in Veneto, Lombardia e Ticino, ma anche dalla volontà di vedere nel successo elvetico per l’intera Europa e più specificamente per l’Italia.

Sul piano operativo l’istituto opererà lungo l’asse Lugano – Milano – Venezia, organizzando dibattiti e presentazioni di volumi, cominciando con un convegno che si terrà all’università di Verona sabato 23 gennaio 2016 (http://www.dsg.univr.it/documenti/Iniziativa/dall/dall617884.pdf" target="_blank" style="color:rgb(17, 85, 204)">clicca qui per visualizzare il programma) sul medesimo tema presentato in Apindustria, “Tassazione e libertà. Sottrarre e ridistribuire risorse nella società contemporanea”.

L’obiettivo fondamentale dell’istituto è quello di diventare un luogo di ricerche originali che siano in grado di influenzare il dibattito accademico e stimolino i giovani studiosi a percorrere strade nuove. L’auspicio è valorizzare e rafforzare un filone di ricerche teoriche le cui potenzialità restano in larga misura inespresse.

Vi preghiamo di dare conferma della presenza compilando il form online: http://goo.gl/forms/JnmlzPQlzK 

- Segreteria Organizzativa: tel. 0444.232230 – rif. Enrica Valdemarca.