I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

Il “nuovo” corso degli scambi con l’Iran - Apindustria Confimi Vicenza

Cosa è cambiato per gli operatori dal 16 gennaio 2016

mercoledì 10 febbraio 2016, ore 9.45
Apindustria Confimi Vicenza - Galleria Crispi 45, Vicenza

Lo storico accordo dello scorso luglio relativo alla questione nucleare iraniana e il recente rapporto positivo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica hanno fatto scattare l’Implementation Day, ovvero il giorno – 16 gennaio 2016 -  nel quale è entrato in vigore il nuovo regime di controllo UE nei confronti dell’Iran che revoca alcune misure restrittive, modifica in parte il regime autorizzativo per i beni in esportazione, cambia da vietate a soggette ad autorizzazione determinate operazioni, modifica la lista dei soggetti listati, ristabilisce la possibilità di transazioni fra banche.

Il seminario in programma illustra il nuovo quadro di riferimento, con opportunità e sfide, per le aziende italiane.

Programma

9.45    registrazione dei partecipanti
10.00  Avv. Marco Padovan e Avv. Marco Zinzani, Studio legale Padovan, Milano

     ▪ l’Iran del post-sanzioni: il nuovo regime UE di controllo e il sistema delle autorizzazioni all’esportazione

     ▪ restrizioni sui beni e sui soggetti listati, focus sui prodotti a duplice uso (dual use)

     ▪ due diligence aziendale e cautele contrattuali

     ▪ oltre la prospettiva europea: punti di attenzione per gli operatori europei

     ▪ violazioni, sanzioni amministrative e penali

11.15      Dr. Alfonso Santilli, Presidente Credimpex Italia e Responsabile Direzione Estero Banca Popolare di Vicenza

         ▪ novità relative ai trasferimenti finanziari

     ▪ conseguenze per l’operatività bancaria

     ▪ banche iraniane escluse dalle liste dei divieti

11.50  Dr. Riccardo Vianello Simoli, Responsabile Veneto, Rete Domestica, SACE

     ▪ la politica operativa di SACE nei confronti dell’Iran

     ▪ rischio-paese e rischio-commerciale

     ▪ prodotti e servizi a supporto delle aziende italiane in Iran

12.30  Quesiti e dibattito

Per dare adesione all’incontro si prega di compilare il seguente form: http://goo.gl/forms/92bTVz9R1d

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento posti.

L’Area Estero rimane a disposizione per ulteriori chiarimenti (rif. D.ssa Elena Fassa – tel. 0444.232210 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)