I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

SCHNEIDER ELECTRIC VISITA JENTU NEL SALENTO

Nell’ambito del progetto ideato da Confimi Alimentare sull’industria 4.0, nei giorni scorsi c’è stata la visita aziendale presso l’importante realtà dell’alimentare pugliese Jentu (a Guagnano, Lecce) da parte del partner di progetto Schneider Electric. I responsabili di Schneider hanno effettuato i check up e indirizzato verso il potenziamento e l’ottimizzazione digitale l’azienda salentina produttrice di prodotti di IV gamma. Jentu, anche con il marchio Orti di Puglia, produce la maggior parte delle proprie materie prime, attraverso la propria azienda agricola, in serre moderne e controllate tramite computer o in pieno campo. L'azienda autoproduce inoltre, piantine da trapianto, per la coltivazione di lattughe, indivie e cicorie. Il vivaio garantisce la più alta qualità e una tracciabilità completa: dal seme alla raccolta.
(nella foto in alto da sx: Carlo Chiovoloni e Iolanda Solimene di Schneider Electric, Alessandro Tatone Presidente di Jentu, Riccardo Figliolia Segretario Generale di Confimi Industria Puglia e Pantaleo Mastrogiacomo Direttore Generale di Jentu) 
Confederazione dell’Industria Manifatturiera Italiana e dell’Impresa Privata

Sede


Via Tagliamento, 25
00198 Roma
06/86971894

Social