I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

ACCORDO CONFIMI INDUSTRIA – EULER HERMES

Confimi Industria  ha voluto confermare la propria partnership con Euler Hermes, sottoscrivendo una nuova convenzione più vantaggiosa in sostituzione di quella in vigore dal 2016. Euler Hermes è il leader dell’assicurazione del credito in Italia ed opera anche nel settore delle Cauzioni, e nel Recupero Crediti. Come Gruppo Internazionale membro di Allianz, è presente in oltre 50 Paesi in tutto il Mondo.

Euler Hermes garantisce i suoi assicurati dal rischio di insolvenza dei loro clienti attraverso il costante monitoraggio del relativo portafoglio crediti. In caso di mancato pagamento di una fornitura, Euler Hermes avvia il recupero del credito e, se infruttuoso, indennizza le aziende assicurate in tempi certi e predefiniti. La garanzia è offerta per i clienti sia italiani che esteri. 

VANTAGGI DELL’ASSICURAZIONE DEL CREDITO

 

L’Assicurazione Crediti è uno strumento essenziale per la crescita sana di ogni azienda. La copertura, infatti:

  • consente di avere un “flusso di cassa” garantito (grazie all’attività di recupero e all’indennizzo in tempi certi e predefiniti)
  • migliora la politica commerciale verso i propri clienti, attuali e futuri (si possono offrire loro condizioni di fornitura, costi e dilazioni dei pagamenti, più allettanti, in quanto su di essi vige la garanzia Euler Hermes)
  • un miglioramento dei rapporti con il mondo bancario (l’azienda che garantisce i propri crediti è essa stessa un’azienda solida agli occhi delle banche, con possibili ricadute positive nell’accesso al credito bancario)
  • un partner qualificato per chi si affaccia su nuovi mercati esteri (iniziare ad operare subito a credito su mercati esteri poco noti, grazie alla copertura Euler Hermes, consente uno sviluppo in sicurezza del fatturato dell’assicurato)
 

CONDIZIONI RISERVATE AGLI ASSOCIATI CONFIMI INDUSTRIA

 

Tra le condizioni riservate a tutti gli associati CONFIMI evidenziamo:

  • Possibilità di far valutare, gratuitamente e senza impegno, fino a 50 nominativi di clienti, per conoscere l’attuale affidamento Euler Hermes
  • Opportunità di cedere i diritti all’indennizzo previsti dalla Polizza a un Istituto di Credito, al fine di migliorare la propria relazione con lo stesso
  • Concessione delle appendici INFOCOVER e SMARTCOVER che consentono di avere molto rapidamente ed a costi ridotti, una valutazione sui clienti con esposizioni entro un limite predeterminato
  • Coperture di secondo livello CAP e CAP Plus con cui integrare le coperture di primo livello qualora gli affidamenti concessi siano insufficienti (concessione parziale) o siano stati rifiutati (affidamento “zero”)
Inoltre, altre condizioni vantaggiose potranno essere richieste ad Euler Hermes come: la copertura in caso di “contestazione merce”; copertura in caso di revocatoria fallimentare; restituzione del 10% dei premi versati qualora il rapporto sinistri/premi risulti particolarmente positivo; etc…

 

Se volete avere immediate ed ulteriori informazioni su Euler Hermes, vi invitiamo a contattarli tramite il seguente link: www.eulerhermes.it/confimi-industria.

 
  • Confimi Alimentare su dazi USA: “Dopo il parmesan sarà la volta del limoncello californiano”

    “Ormai è ufficiale, la nuova minaccia di Trump di aumentare i dazi fino al 100% in valore estendendo la black list a prodotti simbolo dell'agroalimentare italiano, vuol certamente favorire l'industria del falso Made in Italy” dichiara Pietro Marcato presidente di Confimi Alimentare. 

    Leggi tutto

  • FOOD, IL RISPARMIO PASSA DALLA BLOCKCHAIN

    Un recente studio condotto da Juniper Research sostiene che l’industria alimentare globale potrebbe risparmiare circa 31 miliardi di dollari entro il 2024 se le aziende utilizzassero la tecnologia blockchain per monitorare le loro catene di fornitura.

    Leggi tutto

  • DAZI USA : A RISCHIO OLIO EVO, VINO E PASTA

    Sono pronti a scattare nuovi dazi Usa su prodotti base della dieta mediterranea con la conclusione il 13 gennaio della procedura di consultazione avviata dal Dipartimento del Commercio (USTR) sulla nuova lista allargata dei prodotti europei da colpire che si allunga tra l'altro a vino, olio e pasta Made in Italy.

    Leggi tutto

  • ETICHETTATURA OBBLIGATORIA DEI SALUMI, VERSO IL VIA LIBERA

    Un deciso passo avanti nella direzione del via libera all’obbligo dell’etichettatura d’origine su tutti i salumi è arrivato con l’intesa recentemente raggiunta in Conferenza Stato Regioni sul decreto che introduce l’indicazione della provenienza per le carni suine trasformate. Un settore, quello della produzione di salumi e carne di maiale in Italia, che vale 20 miliardi di euro.

    Leggi tutto

  • RICHIAMATA TORTA DI NATALE BELLI FRESCHI

    Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto della torta di Natale senza glutine e senza lattosio Facciamo Festa a marchio Belli Freschi per la possibile presenza di proteine del latte non dichiarate in etichetta per una contaminazione crociata.

    Leggi tutto

  • SUCCHI DI FRUTTA…E DI BENESSERE

    Meno zuccheri (aggiunti) e più frutta. È questa la ricetta con cui le aziende del comparto dei succhi di frutta cercano di risollevare le sorti di un mercato che da qualche anno a questa parte appare in fase di stallo:

    Leggi tutto