I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

E’ L’ANNO DEL CLENA PACKAGING

Mai come quest’anno l’obiettivo di fidelizzare i clienti alla marca passa anche per le caratteristiche degli imballaggi. Un fattore particolarmente evidente nelle categorie dedicate al food & beverage salutistico, dove alla domanda di clean label e clean processing, si aggiunge quella del clean packaging. Non a caso, secondo lo studio EcoFocus Trend 2018 condotto da EcoFocus Worldwide, il 67% dei consumatori americani ritiene che i retailer dovrebbero scegliere quali referenze offrire sugli scaffali in base a quanto sia ecologica la confezione. Insomma, industria e distribuzione farebbero bene a considerare il pack come un ingrediente dei loro prodotti, perché gli shopper guardano sempre più alla proposta nella sua interezza. E non accettano compromessi in termini di conservazione dei valori nutritivi e della freschezza. Il 71% dei consumatori statunitensi pensa che cibi e bevande con ingredienti sani dovrebbero poter contare su confezioni green e più salutari. Il 61%, inoltre, è convinto che l’imballaggio di questi prodotti debba essere sempre realizzato con materiali riciclabili. Ben il 76% degli acquirenti di bevande salutistiche, poi, considerano prioritario avere un pack che non abbia alcun impatto sul gusto. Quasi uno su due, quindi, punta il dito contro le lattine di alluminio e la plastica. Intanto, negli Usa fa discutere uno studio pubblicato dalle associazioni Safer Chemicals, Healthy Families e Toxic-Free Future, secondo cui quasi due terzi dei contenitori di carta utilizzati dalle catene di supermercati per il cibo da asporto sarebbero trattati con PFAS. Si tratta di un composto chimico sintetico, utilizzato per rendere il materiale resistente all’acqua e al grasso, che tuttavia può avere conseguenze negative sulla salute o essere addirittura cancerogeno. Sotto accusa sono finiti anche cinque pack da forno compostabili di Whole Foods. La catena è subito corsa ai ripari ritirando dal mercato i prodotti segnalati e promettendo il massimo sforzo per individuare soluzioni alternative.
  • LE VISITE AZIENDALI DI SCHNEIDER ELECTRIC: PASTIFICIO MARELLA E STEEL TECH

    Nell’ambito del progetto ideato da Confimi Alimentare sull’industria 4.0, nei giorni scorsi ci sono state le visite aziendali in alcune importanti aziende dell’alimentare pugliese da parte del partner di progetto Schneider Electric. I responsabili di Schneider hanno effettuato i check up gratuiti e indirizzati verso il potenziamento e l’ottimizzazione digitale presso

    Leggi tutto

  • RICHIAMI E RITIRI

    Carrefour ha l’avviso di richiamo di un lotto di trance di verdesca congelate per valori di mercurio oltre i limiti di legge. Il prodotto interessato è stato venduto sfuso tra il 31/01/2019 e il 29/03/2019 con il numero di lotto RN17 e la data di scadenza 30/07/2020. Le trance di verdesca coinvolte dal richiamo sono state prodotte da Panapesca Spa nello stabilimento di via Mazzini 31, nel comune di Massa e Cozzile, in provincia di Pistoia.

    Il ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di

    Leggi tutto

  • IL DNA BARCODING SI AFFACCIA NEL MONDO AGROALIMENTARE

    Come si può essere sicuri che il bastoncino di pesce panato sia proprio merluzzo o che la polverina rossa comprata sia davvero zafferano? Quando gli alimenti sono lavorati e non si riconoscono più a occhio nudo, un’azienda deve fidarsi dei propri fornitori e i consumatori dell’etichetta. L’alternativa possibile è analizzare il prodotto con la tecnica del DNA barcoding.

    Leggi tutto

  • "STARE AL PASSO CON INNOVAZIONE E INDUSTRIA 4.0", L'EVENTO DEDICATO A TUTTE LE PMI

    Grande successo per l’evento “Stare al passo con innovazione e industria 4.0 - Istruzioni per l’uso” tenutosi lo scorso 2 aprile al Politecnico di Torino.

    La giornata è stata organizzata da Confimi Industria Piemonte nell’ambito del progetto ideato da Confimi Industria Alimentare con le partnership di Schneider Electric, Tempor Spa e Csqa certificazioni.

    Leggi tutto

  • I 100 ANNI DI GAGLIANO MARCATI

    Gagliano Marcati , storica azienda veronesi di distillati compie 100 anni di attività. Nel 1919 i fratelli Pietro e Luigi Marcati iniziarono la loro attività nella farmacia di famiglia che ben presto diventerà il loro primo laboratorio artigianale. Ben presto i prodotti si fanno conoscere ed apprezzare, aumenta la produzione e nel

    Leggi tutto

  • VINO ITALIANO, IL FATTURATO 2018 SALE A + 7,5%

    Il fatturato aggregato delle 168 società italiane produttrici di vino è cresciuto nel 2017 del 6,3%, media dello sviluppo del fatturato estero (+7,7%) e di quello nazionale (+4,9%). Si tratta del terzo anno di forte ripresa dopo il ristagno del 2014 (+0,5%). I pre-consuntivi del 2018 segnalano un’accelerazione della crescita con un +7,5% le vendite totali, +9,9% in Italia, +5,3% oltre confine.

    Leggi tutto