I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata

WEB DOP, QUANTO (E COME) CONTANO ONLINE LE DOP/IGP

La reputazione conta, quella digitale ancora di più. I numeri di Web Dopla prima ricerca sulla presenza online e l’attività digitale delle DOPp/IGP italiane realizzata dalla Fondazione Qualivita, non lasciano spazio ai dubbi, i prodotti Dop e Igp spopolano sul web: oltre 6.500 contenuti al giorno veicolati su blog, forum, siti di notizie, social network in tutto il mondo; il 55% delle conversazioni all’estero, USA in primis (26%), per oltre 100.000 utenti ingaggiati quotidianamente.  Web Dop è frutto di un progetto durato nove mesi, durante i quali sono stati indagati sia la capacità dei prodotti DOP/IGP italiani di generare conversazioni online sia l’insieme delle azioni web e di digital marketing attuate dai Consorzi di tutela. Gli obiettivi dello studio? Sul breve periodo, la realizzazione del primo report di analisi sulla presenza e la reputazione delle Indicazioni Geografiche italiane sul web (con un focus particolare sull’attività digitale dei Consorzi), sul lungo periodo, l’individuazione di dati e informazioni in grado di favorire strategie di promozione (e di tutela) online. La prima sezione del report fornisce dati e informazioni sui canali web ufficiali delle Dop/Igp italiane: le evoluzioni degli ultimi anni, le case history di successo, gli investimenti digitali dei Consorzi ecc. A emergere, in prima battuta, è il boom degli account social436 le pagine dei prodotti nel 2019 contro le 268 di due anni fa. L’88% dei Consorzi che ha investito risorse sui social media, l’86% sul sito web e il 63% in digital marketing. Il web è oggi voce stabile nel budget dei Consorzi: è chiaro in questo senso il sostegno pubblico, con quasi la metà dei Consorzi (46%) che solo nell’ultimo anno ha beneficiato di finanziamenti.  La seconda sezione del report Web Dop è un’analisi qualitativa dei contenuti delle varie pagine online. Le conversazioni digitali legate ai prodotti DOP/IGP mostrano un lessico molto ricco e complesso: emergono termini come ‘turismo’, ‘cultura’, ‘sostenibilità’, ‘salute’, che sottolineano come cibo e vino Made in Italy non rappresentino solo beni di consumo, ma siano veicolo di un valore più ampio che sostiene la crescita del Paese e la sua reputazione nel mondo. Ben 51 milioni di utenti raggiunti in 9 mesi, con 1,8 milioni di menzioni riferite alle principali Ig italiane veicolate da 968mila autori sul web. All’estero più della metà dei contenuti (55%). Instagram e blog sono i canali più ‘passionali’, mentre su Twitter e portali news passano anche temi di attualità (non sempre connotati positivamente). 
  • TUTTOFOOD 2019, LA KERMESSE INTERNAZIONALE DELL’AGROALIMENTARE

    Si è chiusa con un notevole successo di numeri la settima edizione di TuttoFoodkermesse internazionale dell’agroalimentare andata in scena alla Fiera di Milano. Oltre 2900 i brand presenti provenienti da 43 Paesi, con in testa Spagna, Regno Unito, Francia Germania Portogallo, Grecia, Cina, Thailandia, Stati Uniti, Perù, Messico India e Turchia. Più di 100 i

    Leggi tutto

  • RITIRATI DAL MERCATO EUROPEO 68 PRODOTTI

    Nella settimana n°20 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

    L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: ocratossina A in paprica dolce di origine sconosciuta, confezionata in Italia, via Spagna; presenza di tossine emetiche prodotte da Bacillus cereusin basilico essiccato biologico dall’Austria; mercurio in filetti di tonno scongelati e sottovuoto dalla Spagna.

    Leggi tutto

  • TEMPOR , LAVORIAMO AL TUO FIANCO

    Tempor Spa - Agenzia per il Lavoro nasce in Italia nel 1995 grazie all’iniziativa di un gruppo di professionisti attivi nel settore della Gestione delle Risorse Umane. 
    Tra le prime dieci società autorizzate nel settore della fornitura di lavoro interinale, Tempor svolge tutte le attività di interme­diazione. Tempor è certificata ISO 9001:15 e SA8000:2014 e ha ottenuto dall’Autorità per la Concorrenza ed il Mercato il Rating di Legalità con il riconoscimento di “2 stelle +”. Una garanzia in più per i nostri partner, un riconoscimento per il nostro impegno.

     LE NOSTRE “SOLUZIONI AL LAVORO”

    Leggi tutto

  • CSQA A TUTTOFOOD CON LA BLOCKCHAIN PER L’AGROALIMENTARE

    CSQA è stata presente a Tuttofood Milano 2019 per presentare le nuove soluzioni operative a sostegno della crescita internazionale delle eccellenze agroalimentari italiane con un doppio impegno: supporto alle imprese nell’area Tuttoregional e incubatore di soluzioni digitali nella sezione Tuttodigital.

    Simbolo dell’innovazione è stata Blockchain Plaza, un’iniziativa inedita pensata per

    Leggi tutto

  • MACFRUT 2019, LA FIERA PUNTA SUI MERCATI ESTERI

    E’ un Macfrut  sempre più orientato ai mercati esteri quello che si è chiuso nei giorni scorsi al quartiere fieristico di Rimini con l’organizzazione di Cesena Fiera. Gli espositori sono oltre 1.100, un quarto provengono dall’estero in rappresentanza di una cinquantina di Stati. Oltre 1500 buyer invitati da tutto il mondo, un centinaio di eventi, undici settori espositivi che rendono Macfrut

    Leggi tutto

  • QUALE DESTINO PER AUCHAN?

    Nonostante se ne sia parlato e scritto molto, dell’operazione Conad-Auchan si sa ancora poco. I protagonisti hanno finora fornito pochi dettagli su un’acquisizione storica per il mercato italiano. Partiamo allora da un dato noto sin dal primo momento: il perimetro dell’accordo firmato dalle due parti non comprende la rete in franchising che fa capo ad Auchan, composta da oltre 1.200 punti vendita.  

    Leggi tutto