Confimi Industria continua a crescere. Tris di aperture: al via Friuli-Venezia Giulia, Campania e Sicilia

“Diamo il benvenuto a Confimi Friuli Venezia Giulia, al Consorzio Suggestioni Campane Promotion e a Sicilia Impresa” così Paolo Agnelli, presidente di Confimi Industria ha accolto stamane la nascita e l’ingresso in Confederazione di nuove realtà associative.

In occasione dei lavori del Consiglio Direttivo, infatti, i vertici di Confimi Industria hanno deliberato l’ingresso di tre nuove realtà territoriali che sanciscono, ancora una volta, la crescita e l’ampliamento della Confederazione delle pmi manifatturiere italiane.

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per la scelta che ha portato nuovi imprenditori ad abbracciare le nostre istanze e a entrare nella nostra casa, che, seppur nata poco meno di dieci anni fa, è stata fin da subito riconosciuta come interlocutore politico istituzionale delle istanze delle piccole e medie imprese” ha voluto sottolineare il presidente Agnelli. “Non posso che augurare buon lavoro ai colleghi imprenditori e alle loro strutture”.

A presentarsi per primo agli imprenditori del sistema Confimi è stato Carlo Fulchir titolare dell’azienda iVision operante nel settore dell’occhialeria, dei dispostivi medici e del digitale che da Udine sarà il nuovo presidente di Confimi Industria Friuli-Venezia Giulia supportato dal Direttore Marco Belviso. “La nostra è una regione dinamica, con un vivo fermento imprenditoriale, eppure – precisa Fulchir – non c’è una reale attenzione verso chi fa impresa”. “Proprio per questo abbiamo deciso di raccogliere la sfida, di organizzare la squadra e rappresentare il manifatturiero assieme a Confimi”.

Della stessa opinione Nello Lentini, presidente di Sicilia Impresa “La nostra associazione è abituale interlocutore regionale e i nostri imprenditori siedono nelle diverse camere di commercio della Regione Sicilia, ma condividendo molte delle battaglie di Confimi Industria abbiamo deciso di dare il nostro contributo a livello nazionale, al fianco di una Confederazione ben strutturata” ha spiegato Lentini e ancora “Abbiamo ampi margini di crescita e siamo pronti a lavorare in questa direzione”.

Stessa lunghezza d’onda anche per Luigi Carfora, presidente del Consorzio Suggestioni Campane Promotion “Oggi più che mai c’è una forte necessità di dialogo con le istituzioni – ha ricordato nel suo intervento – affinché si superi la dicotomia politica ed economia reale, da troppo tempo scollate”. “Per il nostro Consorzio e il territorio campano aderire a Confimi Industria vuole dire proprio questo, partecipare alla vita Confederale contribuendo ad avvicinare sempre più le politiche decisionali alle necessità e alle peculiarità delle pmi che rappresentiamo, in Italia e all’estero”. 

Confederazione dell’Industria Manifatturiera Italiana e dell’Impresa Privata

Sede


Via Tagliamento, 25
00198 Roma
06/86971894

Social


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline