Confimi Industria e CGIL, CISL e UIL sottoscritto accordo su Formazione Industria 4.0

Confimi Industria rappresentata dal Direttore Generale Fabio Ramaioli e dal responsabile delle Relazioni sindacali Mario Borin  e Cgil, Cisl e Uil, hanno sottoscritto un accordo sui principi guida volti a regolare le modalità con le quali si potranno sottoscrivere gli accordi sindacali territoriali e/o aziendali, in attuazione delle finalità perseguite dalla legislazione in materia di credito d’ imposta per le attività di formazione.

Tale accordo arriva  dopo che le parti hanno  valutato le disposizione previste dalla legge di Bilancio 2018 e aver considerato che il credito di imposta previsto dalla legge  rappresenta una significativa misura di sostegno alla formazione sui temi dell’ Industria 4.0.
Pertanto le attività di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano nazionale Industria 4.0  dovranno essere definite con un accordo sindacale aziendale o territoriale per poter accedere al beneficio in questione.
E' un  passo assolutamente importante utile alle imprese del sistema Confimi Industria nonché ai lavoratori e propedeutico alle intese territoriali.
 
Confederazione dell’Industria Manifatturiera Italiana e dell’Impresa Privata

Sede


Via Tagliamento, 25
00198 Roma
06/86971894

Social


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline